Il capogruppo di Forza Italia lascia il Consiglio comunale di Sesto San Giovanni. La prima seduta dell’anno, in programma martedì 30 gennaio, segnerà l’uscita di scena di Paola Borgonovo che ha rassegnato le dimissioni da consigliere.

Una defezione che farà discutere

Una defezione che farà discutere, anche perchè la Borgonovo negli ultimi tempi è stata al centro di alcune polemiche. Aveva infatti fatto clamore, a fine novembre, la sua dichiarazione di volersi astenere sull’approvazione della Variazione di Bilancio che conteneva i 300mila euro di tagli al Fondo di produttività dei dipendenti comunali. Una dichiarazione di voto, in netta divergenza con i colleghi di maggioranza, che poi era stata cambiata dopo un rapido colloquio con il sindaco Roberto Di Stefano che l’aveva convinta a votare a favore.

Al centro delle polemiche anche sulla presenza del circo in città

Sesto San Giovanni Paola Borgonovo capogruppo di Forza Italia
Il consigliere Paola Borgonovo, capogruppo di Forza Italia

L’altro episodio risale alla scorsa settimana. In questo caso era stata attaccata dal Movimento 5 Stelle in merito alla presenza del circo in città. Il capogruppo Vincenzo Di Cristo, l’aveva infatti accusata di dichiararsi animalista da una parte, ma dall’altra di non aver fatto nulla per impedire che fosse rilasciata l’autorizzazione al circo di stabilirsi in città. Borgonovo che in ogni caso domenica pomeriggio aveva partecipato alla manifestazione di protesta degli animalisti in via Marx.