Il primo candidato di Capriate è uscito allo scoperto. Si tratta dell’attuale vicesindaco Carlo Arnoldi che ha dato la sua disponibilità a correre per la conquista della poltrona di primo cittadino.

Il primo candidato a uscire allo scoperto

Un primo candidato irrompe nella corsa per le elezioni amministrative del 10 giugno. Ad annunciare la sua discesa in campo per la conquista della poltrona di primo cittadino è stato, infatti, l’attuale vicesindaco Carlo Arnoldi.
“Non voglio fare alcuna polemica – ha premesso – Ho dato la mia disponibilità e ci stiamo incontrando, spesso, per fare analisi e mettere a punto un progetto che si preannuncia difficile e laborioso, per costruire una lista che rappresenti un cambiamento nella continuità”.

Al sua fianco parte della squadra attuale di governo

Della squadra che sosterrà la corsa di Arnoldi, dovrebbero far parte alcuni esponenti dell’attuale maggioranza.
“Non rinneghiamo nulla di quanto realizzato – ha spiegato Arnoldi – Andremo avanti negli obiettivi più ambiziosi di quello che è stato sicuramente un buon governo”.  L’attuale vicesindaco ha tenuto a sottolineare la natura “spiccatamente civica” della lista che appoggerà la sua candidatura alle elezioni del 10 giugno e la presenza quotidiana in Comune e sul territorio. “C’è la mia disponibilità e il mio impegno per una presenza quotidiana sul fronte dell’ordine pubblico e della collaborazione con le Forze dell’Ordine – ha detto – Sfido chiunque a dire di aver fatto di più del sottoscritto sotto questo aspetto ovviamente rimanendo all’interno delle regole”.

Leggi anche:  Impianto di pirolisi: la Regione chiede maggiori controlli per l'inceneritore

Ascolto dei cittadini

“Non sempre sarà possibile risolvere i loro problemi – ha osservato – Ma sicuramente ci sarà l’impegno ad ascoltarli e a cercare una soluzione per risolverli. L’importante sarà poter contare su una squadra coesa e capace disponibile a impegnarsi per il nostro territorio”.

Il servizio completo sulla Gazzetta dell’Adda in edicola e in VERSIONE SFOGLIABILE WEB per pc, smartphone e tablet da sabato 21 aprile