Elezioni Brugherio: il centrosinistra si è presentato ieri sera, martedì, nella sede del Pd nonostante manchino quattro mesi al voto.

Elezioni Brugherio: il centrosinistra batte un colpo

Il centrosinistra si è presentato ieri sera, martedì, nella sede del Pd nonostante manchino quattro mesi alle elezioni Amministrative di Brugherio. Il candidato sindaco sarà il primo cittadino uscente Marco Troiano, così come non cambia la coalizione: confermato l’accordo tra Partito democratico, Brugherio è tua e Sinistra per Brugherio, lista in cui sono confluiti gli ex componenti di Sel e per idee politiche ora vicina a Liberi e Uguali (quindi un sostegno in controtendenza con quanto sta accadendo a livello Nazionale).

La coalizione potrebbe ampliarsi

La coalizione potrebbe ampliarsi accogliendo una quarta lista, una civica legata a Troiano. “Me la aspetto e me la auguro, non ho problemi a dirlo – ha spiegato il primo cittadino – Ci sitamo lavorando ma non c’è ancora nulla. Stiamo ancora parlando con diverse persone, c’è gente nuova che si vuole impegnare”

Leggi anche:  Elezioni comunali 2018 | Matteo Salvini lancia la volata di Balconi a Brugherio VIDEO

“Non faremo alcuna promessa”

Il programma non c’è ancora, ma le tre anime del Centrosinistra vogliono continuare il lavoro di questi cinque anni. “La nostra campagna elettorale non si baserà su promesse – ha aggiunto Troiano – La nostra coalizione si basa su una visione condivisa della città, basata sull’ascolto. Abbiamo fatto ripartire la città, ora lavoreremo per il futuro. Brugherio non ha nulla da invidiare ad altri Comuni della zona”.