Elezioni comunali 2018 a Capriate San Gervasio c’è una avvincente sfida a due per la poltrona di sindaco.

Vittorino Verdi è il nuovo sindaco

Vittorino Verdi di Civica impegno in Comune è il nuovo sindaco di Capriate san Gervasio. Malgrado lo spoglio sia ancora in corso, lo sfidante, l’attuale vice sindaco Carlo Arnoldi, ha ammesso la sconfitta facendo “i complimenti e gli auguri di un buon lavoro per la città. Un risultato importante e un grande lavoro faticoso, forse partito tardi e senza un traino politico dal momento che ci siamo presentati come lista civica. Faremo un’opposizione costruttiva ma un controllo stringente soprattutto sul futuro di Crespi e del traffico che ne seguirà. Ritengo sia una buona base di partenza per aggregare persone che vogliono darsi da fare per il bene del paese”.

 

Le prime parole del nuovo sindaco

“Sono emozionato, a 65 anni diventare sindaco non è  facile.  È la vittoria della mia squadra, una grande squadra che mi ha supportato.  Mi metterò al lavoro da subito e sarò il sindaco di tutti, anche di chi ha perso. Prometto che tra un paio di mesi sarò sindaco a tempo pieno. La mia squadra ha rispettato il mio dettame di non rispondere sui social alle provocazioni. E si è rivelata una mossa vincente”

Leggi anche:  Salvini a Sondrio: "Taglieremo i 35 euro agli immigrati"

Elezioni comunali 2018

Oggi, domenica, sfida aperta tra Carlo Arnoldi di Una comunità per tutti e Vittorino Verdi di Civica impegno in Comune. Tra poco su lamartesana.it gli aggiornamenti sull’affluenza.

Elezioni comunali 2018 vittorino verdi lista civica impegno in Comune Capriate San Gervasio
Vittorino Verdi Civica impegno in Comune
Elezioni comunali 2018 capriate san gervasio Il candidato di "una comunità per tutti" Carlo Arnoldi al momento del voto
Una comunità per tutti Carlo Arnoldi

 

 

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE