Elezioni Gorgonzola: il quadro degli schieramenti inizia a delinearsi. Il centrodestra si divide e nasce un progetto civico.

Elezioni Gorgonzola: movimenti nel centrodestra

Walter Baldi parteciperà alle prossime elezioni, ma non con la formazione di centrodestra guidata da Giuseppe Oliviero. L’ex sindaco sta lavorando con alcuni fedelissimi a un progetto civico. Anche se non è ancora detta l’ultima parola.  L’ex borgomastro e la sua squadra sono a un bivio. Da una parte possono aggregarsi ai tre partiti (Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia – An) e a Uniti per Fare, che hanno puntato su Olivieri, dall’altra c’è la possibilità di dare vita a una lista più legata al territorio gorgonzolese.

“Qualcosa di diverso dai partiti”

“Siamo più orientati per la seconda opzione – ha ammesso Baldi – Siamo alla ricerca di qualcosa che superi lo schema fisso dei simboli tradizionali. In molti siamo concordi su questo punto. Sto lavorando con Elvira Faenza e gli altri, ma è nostra intenzione estendere il percorso”. Il servizio completo sul numero del giornale in edicola e nella versione on line da sabato 6 gennaio.