L’opposizione ha criticato l’operato del sindaco Roberto Botter e contestate le ultime sedute dell’Assise, la minoranza scriverà al Prefetto.

Lettera al Prefetto per le presunte “convocazioni farlocche”

“Le convocazioni dei Consigli comunali presentano dei gravi vizi di forma, quindi anche le delibere approvate non sarebbero regolari. Scriveremo perciò al prefetto per denunciare l’accaduto”. Così il consigliere Andrea Villa, capogruppo del Movimento cinque stelle. E’ pronto a dare battaglia al sindaco Roberto Botter, «reo», a suo dire, di ignorare il Regolamento consiliare.

Il primo cittadino minimizza e ha dalla sua il sostegno del segretario

“L’operato è corretto e segue quanto è scritto nello Statuto comunale”, ha spiegato il primo cittadino. “Purtroppo, a causa di una serie di emendamenti, il documento è andato in conflitto col Regolamento”.

La notizia completa sul giornale in edicola e anche nell’edizione sfogliabile on line per smartphone, tablet e pc.