In attesa del risultato definitivo sul Referendum per l’autonomia della Regione Lombardia, già cominciano ad arrivare i primi commenti. (DATI AFFLUENZA)

Referendum risultato atteso

Il governatore Roberto Maroni  lo aveva detto: “Ci aspettiamo un’affluenza intorno al 34%” e sembra essere stato ascoltato. Un obiettivo sembra essere stato raggiunto.
“L’affluenza dovrebbe superare il 35% – ha detto il segretario della Lega Nord per l’Adda-Martesana Riccardo Pase – E’ un dato buono. Ho notato che in alcuni Comuni, sacche di sinistra, hanno indotto l’elettorato in errore dicendo di non andare a votare. Mi riferisco a Sesto, Cinisello e in parte Cernusco. L’altro dato negativo è che la Provincia di Milano è stata quella dove si è votato di meno. Questo mi dispiace perché proprio Milano è la città dove si misura in primis la capacità di ben amministrare. La sinistra ha perso una grande occasione e dovrà renderne conto”.

Risultati contrastanti

Come sottolineato da Pase, l’Adda Martesana si è contraddistinta per il grosso sbalzo in termini di affluenza nei vari Comuni. “Mi hanno fatto piacere dati come quello di Inzago, dove alle 19 si era superato il 36% – ha continuato Pase – A Cologno c’è stata molta differenza tra un seggio e l’altro. Ad ogni modo il Governo adesso non potrà non tenere di conto il voto di oltre 3 milioni di lombardi e di 2 milioni di veneti”