Non si placano le polemiche sulla rievocazione storica organizzata a Cologno Monzese il 21 e 22 aprile e dedicata alla Seconda guerra mondiale.

Rievocazione storica a Cologno, ancora polemiche

Sulla questione è intervenuto il consigliere regionale della Lega Riccardo Pase, segretario di zona del Carroccio. E non sono mancate le accuse al Partito democratico e al Movimento 5 stelle, che hanno criticato l’iniziativa.

L’affondo di Pase

“Alla fine i toni enfatizzati di Pd e M5S stanno strumentalizzando un evento culturale e istruttivo trasformandolo in una becera polemica politica, mettendo in pericolo l’ordine pubblico della città – ha detto – Forse non si è ancora capito che l’iniziativa ha come protagonisti l’Armata Rossa, alcuni partigiani con i tedeschi in ritirata, senza alcun riferimento a ideologie naziste. Purtroppo il preoccupante qualunquismo non fa altro che alimentare una polemica che non esiste, rischiando solo di creare problemi di ordine pubblico per una manifestazione aperta anche a famiglie e bambini, che ha come scopo di far conoscere l’atrocità della guerra senza alcun riferimento alle battaglie. Sono certo che le polemiche finiranno nel nulla, mi auguro che anche i toni rientrino immediatamente in un contesto più civile”.