Alfiere Carugate trionfa nella sedicesima edizione del quadrangolare Busseroinfesta.  In finale ha sbaragliato la Mongolfiera di Vimercate.

Alfiere Carugate trionfa a Bussero

Alfiere Carugate (Massimo Barazzetta, Luigi Marchioro, Giuseppe Stracquadanio e Roberto Greco) si è imposta ieri, domenica, nella sedicesima edizione del quadrangolare di scacchi Busseroinfesta. Nella finale ha battuto con un perentorio 3-1 La mongolfiera di Vimercate (Faycal Mouflih, Antonio Brambilla, Lorenzo De Angelis e Sergio Balzaretti).

Semifinali equilibrate

E dire che le semifinali del mattino erano state equilibrate. Entrambe infatti erano terminate 2-2 e si erano risolte con uno spareggio tecnico. Carugate era contrapposta ai i padroni di casa e campioni uscenti di Martesana scacchi (Francesco Beltrami, Marco Spadoni, Massimo Paolini e Marco Dini). L’altra finalista invece, aveva avuto la meglio sulla Brugherese (Vladimir Babic, Gjevalin Vata, Michele Ialongo e Michele Mercante).

Finalina alla Martesana scacchi

I campioni uscenti si sono dovuti accontentare del terzo posto, dopo avere battuto nella finalina la Brugherese per 2,5 a 1,5. Tutte le gare si sono disputate all’oratorio San Luigi Gonzaga di piazza IV Novembre. Gli organizzatori di Martesana scacchi sono stati supportati dal Circolo familiare Angelo Barzago.