Non si poteva concludere meglio questo 2017 per Carosello Basket Carugate, che dal 27 al 29 ha ospitato il Criterium Internazionale Città di Carugate.

Basket internazionale a Carugate con il Criterium

E’ stata una grande festa all’insegna della pallacanestro femminile, un’occasione per valutare i progressi dei migliori prospetti nati nel 2003-04, stringere nuovi contatti e riallacciare vecchie amicizie. Quattro le squadre partecipanti, in tutto 60 ragazze tra i 14 e i 16 anni: la nazionale svizzera, le selezioni del Friuli Venezia Giulia e della Lombardia e ovviamente l’Under 16 di Carosello Carugate, allenata da coach Andrea Piccinelli.

Bene le lombarde

La rappresentativa lombarda è stata l’unica che è riuscita a vincere tre partite su tre: nell’esordio contro la Svizzera 60-43 (mvp Bernareggi), nella seconda giornata, in una sfida ben giocata anche dal Fvg, punteggio finale 54-69 (doppia cifra per Labanca, Moretti e Ronchi), infine contro Carugate nella terza giornata, vittoria per 49-65, al termine di una partita molto combattuta nel secondo e nel terzo quarto.

Le padrone di casa

Le ragazze allente da coach Piccinelli, che ha dovuto saltare la partita finale perché impegnato con la prima squadra della A2 femminile, si è ben comportata nonostante i ko anche contro Svizzera e Friuli, considerando che un paio di ragazze erano reduci da una lunga influenza.

La gara dei tre punti

Sempre nella terza giornata si è tenuta anche la gara da tre punti tra quattro giocatrici, una per ogni rappresentativa. A vincere, il capitano della Svizzera Lorinne Valpenne, che in semifinale ha eliminato Di Leo del Fvg per poi imporsi 5-4 in finale contro la carugatese Matilde Tenderini in un avvicente duello.

I ringraziamenti

“Carosello desidera ringraziare le squadre e le ragazze che hanno partecipato al quadrangolare, il pubblico che è venuto a sostenerle, il sindaco di Carugate Luca Maggioni che ha portato il saluto dell’Amministrazione comunale e della cittadinanza al Criterium e alla nazionale elvetica, infine tutti i volontari che hanno reso possibile realizzare questa tre giorni all’insegna della pallacanestro”, hanno detto dalla società.

Tabellini

Qui sotto, i tabellini e i premi assegnati alle migliori giocatrici di ciascuna squadra, consegnati dal presidente della società di casa Luciano Bellasi, dal presidente onorario Fip Fausto Maifredi e da Angela Albini, responsabile del centro tecnico federale femminile in Lombardia.

Criterium Internazionale città di Carugate
Prima giornata

Sel. Lombardia – Nazionale Svizzera 60-43 (33-20)
Sel. Lombardia : Cappa 2, Moretti 4, Bernarecci 12, Merisio 2, Palumbo 2, Ravinetto 3, Labanca 5, Ronchi 6, Parmesani 4, Mbengue 9, Lazzari 1, Calvi 4. All. Riccardi
Naz. CH : De Preux A. 9, Meroni 1, Walpin 11, Seanjaquet 1, Frosch 3, Menaballi 3, Brenna 2, De Preux C. 2, Bimute 7, Zara 2, Vine, Stojanov 2. All. Montini

Leggi anche:  Smaltimento amianto arrivano i contributi dal Comune

Carosello Carugate – Sel. Friuli Venezia Giulia 49-70 (34-35)
Carugate: Mauro, Manera C. 14, Tenderini 4, Lavelli, Buggiarin, Tinor 2, Osmetti 7, Panighetti 3, Manera M., Usuelli 9, Carapacchi, Fossati 9. All. Piccinelli
Sel. FVG: Leardi 3, Di Leo 7, Streri 2, De Marchi 15, Levach, Medeot 4, Leghissa 4, Rosar 10, Buttazzoni 6, Pernarcich 15, Lizzi 2, Godolo 2. All. Chermaz Marchi.

Seconda giornata

Carosello Carugate – Nazionale CH 51-56 (23-30)
Carugate : Conti, Tenderini 8, Buggiarin, Macalli 6, Tinor, Chiurlia, Osmetti 2, Panighetti 4, Stollberg, Carapacchi, Mauro 3, Fossati 22, Viganò 5. All. Piccinelli.
Nazionale CH: Meroni 9, Frosch 7, Walpin 10, Verly 2, Schwarz, Veri, Menaball 4, De Preux 9, Bimute 8, Brenna 1, Vine 6, Stojanov. All. Montini.

Sel Friuli Venezia Giulia – Sel. Lombardia 54-69 (34-36)
FVG: Leardi 5, Di Leo, Streri 4, De Marchi 10, Levach 5, Medeot 4, Leghissa, Rosar 9, Buttazzoni 3, Pernarcich 4, Lizzi 10, Codolo. All. Chermaz Marchi.
Lombardia: Capra 8, Moretti 10, Bernareggi 5, Merisio 7, Palumbo 4, Ravinetto 2, Labanca 11, Ronchi 15, Parmesani 2, Mbengue 5, Lazzari, Calvi, All. Riccardi.

Terza giornata

Sel. Friuli V. Giulia – Nazionale Svizzera 65-51 (33-25)
FVG: Leardi 4, Di Leo 3, Streri 4, De Marchi 14, Levach 6, Medeot 10, Leghissa, Rosar 2, Butazzoni 11, Pernarcich 6, Lizzi 5, Codolo. All. Chermaz Marchi
CH: Meroni 4, Frosch 6, Menaballi 7, Verly 2, Schwarz 6, Zara 3, De Preux C. , De Preux A. 11, Jeanjaquet, Vine 7, Stojanov 2. All. Montini.

Carosello Carugate – Sel. Lombardia 49-65 ( 26-35 )
Carugate: Manera 1, Tenderini 4, Bellone, Buggiarin, Macalli 10, Chiurlia, Osmetti, Panighetti 2, Manera, Usuelli 7, Carapacchi, Mauro, Fossati 16, Viganò 8. All. Mazzetto
Sel. Lomb.: Capra 6, Moretti 14, Bernareggi 4, Merisio 4, Palumbo 4, Ravinetto 4, Labanca 7, Ronchi 9, Parmesani 4, Mbengue 4, Lazzari, Calvi 5. All. Riccardi

MVP Carugate: Fossati
MVP Svizzera: Stojanov
MVP Lombardia: Labanca
MVP Friuli: Medeot