Ragazzi brembatesi protagonisti nella dama italiana. Domenica, i giovani allenati da Costante Bernardi e Giorgio Fagiani si sono messi in luce nella terza edizione del torneo “casalingo”.

Ragazzi brembatesi sugli scudi

Coinvolgente. Domenica, la dama italiana è stata protagonista della terza edizione del torneo casalingo che si è disputato al centro sportivo di via Oratorio. Alla competizione, patrocinata dal Comune, hanno partecipato una decina di alunni delle scuole elementari e delle medie che, successivamente sono stati premiati dagli assessori Savina Ferrari e Luca Rosa. Alla fine della gara, anche i genitori dei ragazzi che avevano seguito il torneo fra il pubblico, hanno gareggiato fra di loro per divertimento .

Ora puntano ai Regionali

Alla fine della competizione la vittoria è andata a Mattia Del Prato che ha preceduto gli altri due brembatesi Andrea Arnoldi e Luca Pozzi mentre il quarto posto è andato a Simone Santini.  Dopo il torneo casalingo e dopo la grandissima prestazione di due settimane fa a Lurano, quando i ragazzi brembatesi hanno monopolizzato il podio, sia nella dama italiana sia in quella internazionale, ora ad attenderli c’è un altro impegno: la partecipazione ai Regionali a squadre che si disputeranno a Milano il 14 agosto. Una competizione che, in caso di vittoria, aprirebbe ai giovani brembatesi le porte degli Italiani.