Cambio di casacca per il calciatore melzese classe 1990 Mattia Corradi. Il centrocampista prosegue nella sua carriera tra i protagonisti e approda al Piacenza, una grande “decaduta” del calcio italiano.

Corradi al Piacenza

L’inizio della seconda fase del campionato di Lega Pro, dopo la pausa invernale, ha portato una grande novità in casa dei lupi di Piacenza. Corradi, infatti, ha lasciato l’Arezzo in cui ha militato nel corso dell’ultima stagione e mezzo per vestire la casacca rossa della squadra emiliana.

Sempre ad alti livelli

Per il melzese si tratta della quarta squadra consecutiva senza lasciare la categoria. Dopo l’Albinoleffe, infatti, Corradi ha militato anche nel Cuneo e nell’Arezzo diventando uno dei giocatori di nome della Serie C. Ora avrà una grande occasione per cercare di riportare in alto il Piacenza e puntare a una promozione in B tramite i playoff, lontani ma non irraggiungibili.