Si giocherà venerdì sera alle 20.30 la sfida di playoff serie C tra Piacenza e Giana Erminio valevole per il primo turno degli spareggi per la serie B.

Playoff serie C, Giana venerdì a Piacenza

Fischio d’inizio alle 20.30 per i biancoazzurri al Garilli di Piacenza. Di fronte una squadra ostica, che ha costruito una rosa di qualità, ma che forse ha reso meno del previsto. Tra i gorgonzolesi sicuro assente Salvatore Bruno, infortunato.

Il regolamento dei playoff

Il  post season di Serie C sarà articolato su tre fasi. La prima vedrà affrontarsi le 21 squadre qualificate dello stesso girone tra il quarto e il decimo posto. Nel primo turno, si affronteranno le 18 squadre classificate dal quinto al decimo posto (la quinta contro la decima, la sesta contro la nona e la settima contro l’ottava in ciascuno dei tre gironi), in gara unica in casa della meglio piazzata.
Nel secondo turno subentra la squadra classificata al quarto posto in ogni girone, che si sconterà in gara unica con le tre vincitrici del primo turno in ciascun girone con la seguente modalità: sfida tra la quarta di ciascun girone contro la peggiore (al termine della regular season) delle tre qualificate dopo il primo turno della prima fase playoff (gara unica in casa della quarta classificata), e le altre due qualificate dopo il primo turno di ciascun girone tra loro (gara unica in casa della squadra con la migliore classifica al termine della regular season).
In tutte le sfide della prima fase dei playoff, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari a qualificarsi sarà la squadra col miglior piazzamento nella regular season. Alla Giana, dunque, serve una vittoria.