I podisti del Gp Melzo non si fermano nemmeno durante le vacanze natalizie. Così i runners verdi pistacchio hanno corso, forse anche per smaltire i cenoni e gli eccessi a tavola.

Runners mai fermi

Il primo a scendere in pista è stato Mattia Pirotti che, a Santo Stefano ha conquistato il quinto posto di categoria alla Stramoncucco di Vernate, classica gara invernale su un percorso di 12 chilometri che ha attraversato le vie del paese e le campagne circostanti.

Il 2018 comincia sul Brembo

Il primo appuntamento ufficiale del nuovo anno, invece, è stato il 6 gennaio alla Mezza sul Brembo di Dalmine. Alla mezza maratona competitiva hanno partecipato Davide Dani, Matteo Dominoni, Luca Macario, Roberto Cantoni, Luigi Savastano, Simonetta Bianco, Paola Danelli e Paolo Capelletti.  Nello stesso giorno a San Giorgio su Legnano si è svolto il cross internazionale del Campaccio, competizione da 10 chilometri che ha visto ai nastri di partenza Mattia Pirotti.

Numerosi e costanti

Non solo competizioni però. I runners del Gruppo podistico melzese, infatti, non si sono sottratti anche alle “tapasciate” di Zanica, della Stradesio e del Giro delle cascine di Monticello Brianza, mettendosi in luce per essere sempre tra i gruppi più numerosi.