Dopo il primo ciclo di eventi, l’attività sportiva torna a farsi conoscere.

Sport sotto i riflettori

Lo scorso anno diverse associazioni di Inzago hanno unito le forze per dare vita al progetto “Parliamo di sport, viviamo lo sport”. Sono andati in scena nove partecipati incontri a tema e una giornata dedicata alle varie discipline. Un successo riportato da La Gazzetta dell’Adda, media partner dell’iniziativa. E quest’anno gli organizzatori sono pronti a fare il bis.

Tante associazioni in campo

Molte realtà del territorio si stanno impegnando in questo progetto. L’obiettivo è di puntare i riflettori sulla pratica sportiva, approfondendone diversi aspetti. Tra gli organizzatori ci sono Pro Loco, G.S. Virtus, Velo Club, Ofi, Futsal Club, Roller Skating, Inzago Fighters, Tennis Club, oratorio dei Santi Luigi e Domenico, Forze Vive, G. Funakoshi karate. Juventus Nova e Acli. Un’unione di forze che promette di replicare il successo dello scorso anno.

L’incontro con Gianni Bugno

Il primo appuntamento sarà il 7 novembre, alle 21, al cinema teatro Giglio di via Brambilla. Interverranno Gianni Bugno, campione del mondo di ciclismo su strada, Marco Pastonesi, giornalista sportivo, Cordiano Dagnoni, presidente del comitato regionale lombardo Ferderciclismo e Daniele Radaelli, caporedattore della Gazzetta dello Sport. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti.