La portacolori della Canottieri Tritium Laura Pagnoncelli ha conquistato il secondo posto al meeting nazionale nelle acque umbre di Piediluco, vogando con l’equipaggio del doppio insieme a Greta Martinelli.

Pagnoncelli in singolo e in doppio

Dopo l’esordio di due settimane fa, nel weekend i giovani atleti della Canottieri Tritium hanno preso nuovamente in mano il remo per cimentarsi in una sfida tricolore. Sulle acque del lago umbro di Piediluco (in provincia di Terni) si è infatti svolto il secondo Meeting nazionale, coi trezzesi impegnati sabato e domenica in diverse specialità. Alla fine, le prestazioni migliori sono arrivate dalla portacolori della società lombarda, Laura Pagnoncelli. E’ infatti arrivata quinta nel singolo Junior, mentre è salita sul secondo gradino del podio nel doppio, insieme a Greta Martinelli della Canottieri Tremezzina. Nella stessa gara la trezzese Rossana Filisetti con Chiara Pasinetti (della Canottieri Corgeno) è giunta nona.

Gli altri risultati

Ottavo posto, invece, per Dimitri Morselli nel singolo Under 23 e identico risultato in coppia con Stefano Morganti (della Canottieri Saturinia) nel doppio Senior. Tra gli Junior, invece, ottavo posto per nel doppio Lorenzo Manigrasso (ancora orfano di Samuele Fontana, che ha abbandonato l’attività) e Salvatore Giardino (Canottieri Eridanea).
Tra i più piccoli, infine, quinto posto per Eden Valentini nel singolo.