Auser Cernusco dice addio a un volontario dal cuore d’oro. L’associazione piange Francesco Sarmi, per vent’anni al servizio degli anziani.

Auser Cernusco piange Francesco

L’associazione ha rincominciato a pieno regime le proprie attività dopo la pausa estiva, ma senza il prezioso aiuto di Francesco Sarmi, volontario venuto a mancare ad agosto. Da vent’anni era un pilastro dell’associazione, conosciuta per dar man forte agli anziani. “Era un uomo che non aveva paura delle sue idee e rimarrà per sempre nei nostri cuori, lo ringraziamo per tutto ciò che ha fatto per noi”, ha rimarcato la presidente Natalina Sozzi. Sarmi aveva davvero a cuore Cernusco: è stato in passato anche volontario della Protezione civile.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.