Insieme all’Ecuosacco arriva… l’EcuoGatto. E’ la trovata dell’Amministrazione di Cernusco e Cem per rispondere alle esigenze dei possessori di animali domenistici.

Arriva anche l’EcuoGatto

A Cernusco la nuova fornitura di EcuoSacco prevede una novità, si aggiunge infatti EcuoGatto. Dal 2019 la lettiera dei gatti o degli altri piccoli animali domestici, infatti, potrà essere conferita direttamente presso la piattaforma ecologica di via Resegone 13, dove sarà completamente riciclata. Sarà sufficiente accumularla in un sacchetto apribile o in un secchio e poi portarla al centro di raccolta quando necessario.

Rincomincia la distribuzione di Ecuosacco

Ricomincia da lunedì 12 novembre la distribuzione della fornitura 2018/19. Il luogo individuato per la consegna alle oltre 17mila utenze cernuschesi private e commerciali dei sacchi rossi e blu, sarà anche quest’anno la sala polivalente di via Buonarroti 59, accanto al Centro Diurno Integrato. Lo sportello sarà aperto da lunedì al sabato e seguirà i seguenti orari: lunedì, martedì e giovedì dalle 7.30 alle 14.30; mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 20; sabato dalle 8:30 alle 12:30.

Utenze domestiche e non

Come nelle distribuzioni precedenti, la prima distribuzione è gratuita e il numero di sacchi dipende dalla composizione del nucleo familiare. Per il ritiro è sufficiente presentare la propria Carta Regionale dei Servizi o quella di un familiare convivente. Per le utenze non domestiche il numero degli EcuoSacchi blu varia a seconda della tipologia di attività.

Le forniture aggiuntive

Al momento della consegna gli operatori sono già in possesso del calcolo effettuato dagli uffici e quindi del numero di sacchi di cui ogni utente ha diritto, comprese anche le forniture aggiuntive per bambini al di sotto dei tre anni. Le forniture aggiuntive per i presidi sanitari dovranno essere invece richieste presso l’ufficio Ecologia.

Leggi anche:  Implantologia a carico immediato, il sorriso torna in 48 ore

Cernusco è Comune riciclone

“Siamo molto soddisfatti dei risultati positivi già raggiunti: un grazie va ai cittadini che in questi tre anni si sono  impegnati per differenziare meglio i rifiuti – spiega il vicesindaco Daniele Restelli -. Oltre allo sconto in tariffa, che ricordiamo rispetto al periodo pre EcuoSacco ha registrato un -10% di media per ogni utenza te sulla Tari, sono importanti e positivi i risultati sulla percentuale di raccolta differenziata: quest’anno Cernusco sul Naviglio è tornato a far parte dei ‘Comuni ricicloni’. Nella classifica nazionale la nostra città si è posizionata 412°, mentre siamo alla posizione n° 5 tra i comuni Lombardi sopra i 15.000 abitanti; dei 134 comuni di Città Metropolitana, Cernusco sul Naviglio è in posizione n° 14, unico sopra i 20.000 abitanti”.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.