Anche la trasmissione “Chi l’ha visto?” ha preso a cuore la vicenda del 15enne di Frosinone scomparso dal 4 settembre 2019 dopo esser scappato da una casa famiglia in provincia di Napoli (domani sera mercoledì 25 settembre 2019 andrà in onda un ampio servizio su di lui). E in un attimo grazie a riflettori nazionali sono fioccati gli avvistamenti: ogni strada sarà da battere in profondità, malgrado le segnalazioni siano giunte da posti davvero disparati.

AGGIORNAMENTO. Nella giornata di ieri, martedì 24 settembre 2019, il ragazzo è tornato a casa spontaneamente dal nonno. Ora si cercherà di capire dove ha passato tutto questo tempo, se effettivamente da solo o ospite di qualcuno.

Avvistato a Bergamo

La prima pista porta a Bergamo, da dove è partita una telefonata al legale del padre del ragazzo, l’avvocato Claudia Mancini: un cittadino l’avrebbe visto in una farmacia del capoluogo orobico mentre acquistava un farmaco per l’allergia.

Scomparso da Frosinone: è finito a Milano?

Molto meno circostanziata invece un’altra segnalazione secondo cui Marco sarebbe stato avvistato per le strade di Milano in compagnia di un altro ragazzo.

Leggi anche:  Listeria nel gorgonzola e mascarpone “Duetto” Mauri

“Il 15enne si trova a Torino”

In tutto questo c’è anche un’altra tranche della faccenda, perché i genitori del ragazzo sono separati (il padre vive a Frosinone con l’altro figlio Ernesto) e alla madre, che vive a Foligno, è arrivata pure una telefonata inquietante: “Si trova a Torino, se lo vuoi rivedere sgancia una lauta ricompensa“.

Mitomani? Sciacalli? Misinformatori inconsapevoli? Per il momento, impossibile stabilirlo: continuano le indagini da parte delle Forze dell’ordine.