25 Aprile dopo le polemiche scaturite dall’organizzazione della ricostruzione di un campo militare tedesco in Villa Casati poco prima della Festa della liberazione, ora spunta anche l’ironia dei social.

25 Aprile

Sul profilo Facebook 25 Aprile Comitato di liberazione colognese è comparso un video che riprende un celebre passaggio del film “La caduta”. Hitler è assediato nel suo bunker, circondato dai gerarchi nazisti, incapace nel suo delirio di accettare la sconfitta. Quella riunione diventa nella parodia una “Diretta streaming dalla Giunta di Cologno”.

Sottotitoli

Si sentono i protagonisti discutere in tedesco, con i sottotitoli in italiano. “Facciamo il campo base in Villa Casati – dice un gerarca (che in parodia sarebbe un assessore) – Ad aprile la gelateria è aperta e ci vedranno tutti”. “Basta che nessuno pensi di fare il partigiano – replica Hitler (il sindaco) – Li detesto”. Ma c’è un’obiezione: “Sindaco, su Facebook alcuni cittadini si stanno lamentando di questo”, dice un altro gerarca.

Leggi anche:  La scuola secondaria diserta le Olimpiadi di istituto per protesta

La furia

A quel punto monta la collera del fuhrer (sempre il sindaco): “Escano tutti quelli non di origini padane”, dice prima di scatenare tutta la sua rabbia sui pochi rimasti. Un video che è stato molto commentato dal popolo del web.