Tempo di dichiarazioni dei redditi, che per le associazioni fanno rima con 5×1000. Anche quest’anno si moltiplicano le richieste dei sodalizi ai contribuenti.

Dove finisce il 5×1000?

Ma dove finiscono questi soldi? Che fine fanno? Recentemente il ministero dell’Economia e delle Finanze ha pubblicato i dati relativi all’ultima dichiarazione dei redditi. Sono tantissime le associazioni del Sestese e dell’Adda Martesana che hanno ricevuto contributi. Dal Gruppo Aleimar di Melzo, che si conferma ancora la “preferita” con quasi sessantamila euro incassati, a quelle più piccole, che hanno ricevuto qualche decina di euro, sono piovuti sui nostri sodalizi circa un milione e seicentomila euro, frutto delle scelte di cinquantamila contribuenti.

Bambini, disabili e animali

I sodalizi che si occupano di bambini, disabilità e animali sono quelli più gettonati, ma non manca chi destina la propria quota alle associazioni sportive e culturali e alle scuole. Categoria a parte, quella dei Comuni, che possono richiedere il contributo da investire poi nel sociale.

Sulla Gazzetta della Martesana, Gazzetta dell’Adda e Sestoweek in edicola da sabato 27 aprile vi sveliamo quali sono le associazioni che hanno ricevuto i contributi e quanto hanno incassato.

Leggi anche:  Rapace ferito, salvato dal Comitato tutela ambiente di Fara

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI