L’Ats blocca due ambulanze dei Vos di Gorgonzola. L’ispezione sui mezzi è stata effettuata la scorsa settimana.

Ambulanze sottoposte a fermo

Un controllo e tre mezzi bloccati dall’Ats per mancanza di requisiti. E’ l’esito del sopralluogo effettuato lo scorso mercoledì dai tecnici della prevenzione dell’Azienda sanitaria della Città metropolitana di Milano presso i Vos di Gorgonzola. Nell’occasione è stata accertata “la carenza di requisiti organizzativi fondamentali per garantire la sicurezza e la salute dei pazienti trasportati”, come recita una nota dall’Ats. Da qui è stato disposto il fermo dei mezzi.

Irregolarità e replica

L’ambulanza che prestava anche servizio di 118 è stata già resa idonea. Restano fermi due mezzi.  “Non mancava nulla – ha precisato il presidente dei Vos Fabio Maggioni – Abbiamo subito ottemperato a quanto richiesto. Le irregolarità riscontrate sono state in merito, ad esempio, a un fumogeno scaduto. Anche le altre contestazioni mi sembrano eccessive”.

Tutti i dettagli, la nota completa dell’Ats e le dichiarazioni del presidente dei Vos sulla Gazzetta della Martesana in edicola e online da sabato 7 luglio.

Leggi anche:  Sagra del gorgonzola, non tutto è filato liscio

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.