L’Amministrazione Comunale di Peschiera Borromeo ha aderito al Protocollo d’Intesa per lo Sportello Amianto Nazionale,  che offre al cittadino un’assistenza a 360 gradi in materia di amianto. Da oggi i cittadini che vorranno avere informazioni ed essere guidati nella risoluzione di qualsiasi problema legato all’amianto, potranno ricevere assistenza totale su argomenti sia tecnici, sia giuslavoristici, sia sanitari in materia di amianto.

Sportello amianto a Peschiera

Il servizio, patrocinato dal Coordinamento Nazionale Amianto, fornisce informazioni su secuzioni bonifiche; procedure da seguire per determinare se l’amianto rinvenuto presso la propria abitazione o luogo di lavoro è pericoloso; effettuare un lavoro in casa o in azienda laddove sia presente amianto; conoscere adempimenti ed obblighi per essere in regola e tutelare la salute in caso di presenza di amianto; segnalazioni di abbandoni; avviare pratiche per il riconoscimento di malattie professionali; chiedere pareri di materia legale. Per contattare lo Sportello Amianto è possibile scrivere una mail a info@sportelloamianto.org e telefonare al numero nazionale 06.81153789.

Il presidente

Le parole di Fabrizio Protti, presidente di Sportello Amianto Nazionale

 “Lo sportello amianto nazionale è un servizio offerto a tutti i cittadini di tutti i Comuni che, aderendo, dimostrano di avere finalmente colto che non possono gestire da soli questo importante problema e hanno deciso di sostenere questo progetto per aiutare la lotta e tutelare la salute dei cittadini, senza facili allarmismi, attraverso una corretta informazione. Tutti gli 8003 Comuni Italiani sono stati invitati ufficialmente all’adesione e molti comuni stanno rispondendo positivamente all’iniziativa sostenendola e dimostrando sensibilità ad un problema che crea più di 4000 morti all’anno e dimostrando immenso rispetto per i propri cittadini. Gli amministratori locali si dimostrano quindi sensibili e consci sia del problema che rappresenta l’amianto sia del fatto che risorse e competenze comunali da sole non possono risolverlo”.

Il Comune

Il commento del vicesindaco e assessore all’Ambiente Marco Righini:

Leggi anche:  Operazione Carminius, indagato anche un peschierese

“Siamo lieti di poter offrire attraverso la firma del protocollo allo Sportello Amianto, un nuovo e importante servizio ai nostri cittadini, a tutela del benessere e della cura della salute. Lo Sportello si prefigge di combattere a tutti i livelli istituzionali la battaglia contro l’amianto e si pone l’obiettivo di creare un polo di formazione
e informazione standardizzata ed omogenea a livello nazionale, con precisi protocolli di applicazione fruibili sia dai cittadini che dalle amministrazioni pubbliche, al fine di creare un’assistenza e un’informazione imparziale per il cittadino e scongiurare il più possibile l’esposizione all’amianto, spesso cagionata dalla disinformazione. La tutela della salute dei cittadini è un nostro primario dovere di amministratori e l’adesione a questo importante servizio vuole perseguire questo fine”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI