Biogas Masate, Legambiente e i comitati presenteranno ricorso al Tar.

Biogas Masate, arriva il ricorso al Tar

La decisione è stata presa ieri sera, venerdì 6 settembre  2019, durante un’assemblea che ha visto come protagonisti Legambiente Martesana e i comitati di Masate, Inzago, Gessate e Pozzo. “Il ricorso rappresenta l’ultima spiaggia contro l’installazione della struttura – ha spiegato Giuseppe Moretti  – E’ inconcepibile che una struttura del genere venga localizzata proprio lì”.

L’appello ai Comuni

Legambiente e comitati sperano di vedere partecipi anche le amministrazioni comunali. “Abbiamo sempre collaborato, ora speriamo che i sindaci si rendano conto della gravità della cosa”, ha aggiunto Moretti.

Gli scenari

Il primo passo ora riguarda la richiesta degli atti alla Città metropolitana. Dopodiché saranno organizzate anche delle assemblee pubbliche con la cittadinanza.

LEGGI ANCHE: I comitati scendono in piazza contro il biometano

Continua la battaglia politica sul biometano

L’ok di Città metropolitana al biogas

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI