Cantiere deserto. Nonostante Città metropolitana abbia assegnato i lavori il 31 luglio 2019, non si registra alcun movimento dove dovrebbe essere realizzata la tangenziale di Cassano.

Cantiere deserto

Neanche una ruspa all’orizzonte, tutto tace nel cantiere della tangenziale di Cassano d’Adda, che al momento resta ancora un miraggio. Il 31 luglio 2019 Città metropolitana ha consegnato i lavori alla ditta Bergamelli di Nembro che dovrà realizzare l’opera. E, a quasi un mese di distanza, ancora non si è mosso nulla.

Sei mesi per realizzare l’opera

L’azienda ha a disposizione sei mesi per completare i lavori, e un sesto del tempo se n’è già andato. Il sindaco Roberto Maviglia, però, afferma di essere tranquillo: “Credo che la ditta riesca a terminare i lavori entro la scadenza – ha detto – Essendoci stata la settimana di Ferragosto, bisogna aspettare che tutti tornino prima di avere informazioni più dettagliate riguardo il cronoprogramma. La prossima settimana chiederò ai tecnici comunali di fare un sopralluogo”. Sui social e in città intanto in molti si dicono preoccupati temendo l’ennesimo slittamento dei lavori.

Leggi anche:  Incidente in Tangenziale e pedone investito SIRENE DI NOTTE

LEGGI ANCHE

Tangenziale di Cassano, manifestazione contro i ritardi FOTO

Tangenziale di Cassano, finalmente c’è una data

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.