E’ stata un’alba del tutto particolare quella di oggi. Il cielo infatti si è riempito di particolari sfumature rosa, che hanno colorato la gelida mattinata.

 Un’alba particolare

E’ stata un’alba del tutto particolare quella di oggi. Il cielo infatti si è riempito di particolari sfumature rosa, che hanno colorato la gelida mattinata. Un bel modo di iniziare la giornata, per molti l’ultima di lavoro prima delle ferie (o delle vacanze, per i più piccoli) di Natale.

Rosso di mattina la pioggia si avvicina? Le previsioni dicono di no

La saggezza popolare recita: “Rosso di sera bel tempo si spera, rosso di mattina la pioggia si avvicina”. Sarà vero? Per fugare ogni dubbio ecco le previsioni meteo sulla Lombardia realizzate da arpa

Oggi, venerdì 22

Stato del cielo: sui settori alpini da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso, altrove poco nuvoloso al mattino, nel pomeriggio rapido transito di nubi a media e alta quota.

Precipitazioni: assenti o al più molto deboli occasionali sui rilievi alpini di confine.

Temperature: minime in lieve rialzo, massime stazionarie. In pianura minime tra -4 e -2°C, massime tra 4 e 6°C.

Zero termico: a circa 1900 metru sui rilievi alpini, altrove a 2200 metri.

Venti: in pianura calmi fino alla serata, quindi in intensificazione fino a deboli dai quadranti occidentali, sui settori alpini e prealpini nordoccidentali moderati da nord nella notte, in attenuazione nel corso della giornata e nuovamente in intensificazione in serata.

Altri fenomeni: possibili foschie o nebbie in pianura tra notte e mattino o in serata, e estese gelate nelle ore notturne e in serata.

Domani, sabato 23

Stato del cielo: ovunque sereno o poco nuvoloso per irregolari velature nelle ore centrali della giornata.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime e massime stazionarie o al più in lieve aumento. In pianura minime a circa -3°C, massime attorno a 6°C.

Zero termico: nella notte attorno a 2000 metri, in graduale risalita nel corso della giornata fino a 3000 metri.

Venti: in pianura deboli occidentali fino alla tarda mattinata, quindi in attenuazione, sui rilievi prealpini occidentali moderati settentrionali nella notte e al primo mattino, quindi in attenuazione, altrove deboli da nord.

Altri fenomeni: possibili foschie o nebbie e gelate nelle prime ore della giornata e in serata.