Cimitero diventa “parcheggio” per scooter. Un utente è entrato nel camposanto col motorino, posteggiandolo proprio davanti alle lapidi.

Cimitero scambiato per un parcheggio

Sosta selvaggia anche fin dentro il cimitero. E’ successo a Cologno Monzese. A segnalarlo è stato un cittadino, che ieri, martedì, ha postato la foto dello scooter con tanto di didascalia sulla pagina Facebook “Sei di Cologno Monzese se…”: “Capita di arrivare al cimitero e trovare questo ‘parcheggio’ proprio nella settimana della commemorazione dei morti … Rispetto per i defunti pari a zero”. Il motorino, in queste giornate di pioggia, è stato praticamente appoggiato alle lapidi. Un’idea non proprio geniale avuta dal proprietario, per tenerlo all’asciutto sfruttando la tettoia delle tombe.

L’assessore: “Ho chiesto maggiore attenzione”

L’assessore con delega ai Servizi cimiteriali Simone Rosa ha subito contattato il referente del cimitero, chiedendo di prestare maggior attenzione. “Ho chiesto di evitare in futuro casi analoghi, se uno ha problemi di deambulazione può usare senza problemi le carrozzine elettriche fornite dal Comune”, ha spiegato Rosa. Ma in questo caso non dovrebbero centrare problemi di deambulazione. Si tratterebbe infatti “solo” di mancanza di rispetto e di buonsenso.

Leggi anche:  Cantiere sul ponte della Monza-Melzo: traffico in tilt

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.