Oggi, giovedì 27 giugno 2019, sarà una delle giornate più calde degli ultimi anni. Mai come oggi condizionatori d’aria, ventilatori, refrigeratori saranno indispensabili. E visto che su  alcuni treni che viaggiano sulle nostre linee spesso le condizioni condizioni climatiche sono spesso simili a quelle di qualche girone infernale, Trenord ha pensato bene di cancellare i treni.

Condizionatori d’aria troppo vecchi per questo caldo eccezionale: Trenord cancella i treni

Questo la comunicazione di Trenord: “Il giorno 27 giugno 2019, per assicurare manutenzione straordinaria delle carrozze dotate dei sistemi di condizionamento più vetusti, che potrebbero non funzionare adeguatamente o andare in blocco a causa delle eccezionali temperature di questi giorni, Trenord ha predisposto la rimodulazione d’alcune corse”. E cioè? Traduzione, alcune corse verranno cancellate.

Due le linee lecchesi interessate dal provvedimento ovvero la  Lecco-Carnate-Milano dove saranno saranno cancellati

– 10880 (MILANO PORTA GARIBALDI 20:22 – LECCO 21:23)

– 10887 (LECCO 21:37 – MILANO PORTA GARIBALDI 22:3

 

E la Lecco-Bergamo-Brescia dove verranno cancellati

Leggi anche:  Treno stracolmo, pendolari ammassati (in piedi) anche nel deposito delle bici

– 4929 (BERGAMO 18:26 – BRESCIA 19:38)

– 4934 (BRESCIA 19:57 – BERGAMO 20:54)

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI