Controllo del vicinato, a Cernusco il terzo gruppo. Anche in zona Castellana dei “vicini attenti” vigileranno per segnalare situazioni sospette.

Controllo del vicinato, nuovo gruppo a Cernusco

E’ nato il terzo gruppo di Controllo del vicinato a Cernusco nella zona della Castellana: il referente sarà Vito Atella. Si aggiunge ai due già esistenti, uno nelle vie Cadore /Del Carso/Tonale e Tolmezzo (referente Enzo Falzone) e l’l’altro nelle vie Piave/Boves/ Adamello (referente Giovanni Sacchini). La presentazione è avvenuta ieri, giovedì, alla presenza del coordinatore del CdV della Martesana Rodolfo Principi.

Residenti contro trugge e furti

Il gruppo raccoglie un gruppo di residenti che potranno segnalare alle Forze dell’ordine, in maniera tempestiva, situazioni o persone sospette. Un’arma in più per evitare furti, truffe e raggiri. Si tratta di un progetto, come noto, che non ha nulla a che vedere con le “ronde”. Nessuno dei volontari può intervenire direttamente, ma le segnalazioni a carabinieri e Polizia locale possono essere un deterrente contro i malintenzionati.

Leggi anche:  Raccolta fondi dei ragazzi per regalare alla scuola... una tipografia FOTO

Il servizio sul numero del giornale disponibile in edicola e nello sfogliabile on line da sabato 13 ottobre.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI