Decidilo Tu, a Pioltello più di mille persone hanno già votato i progetti. Le urne sono ancora aperte,  si può scegliere come utilizzare una parte dei soldi del bilancio del Comune.

Decidilo Tu, a Pioltello più di mille votanti

Alle ore 13 hanno votato 1.181 persone. È questo il primo dato dell’affluenza del Decidilo Tu reso noto dagli uffici informatici del Comune. Un dato che ha stupito tutti positivamente, superando le aspettative più ottimistiche. “C’è grande soddisfazione per la voglia di partecipazione che i cittadini hanno sin dalle prime ore di questa mattina messo in campo – ha commentato la sindaca Ivonne Cosciotti, dopo aver votato e fatto visita ai seggi –. Pioltello è una città che risponde con entusiasmo, quando viene chiamata a dare il proprio contributo. Aldilà dei progetti che poi vinceranno, il tessuto sociale ha mostrato una volta di più di avere a cuore la città in cui vive, lavora o studia. E questo, per noi, è il più grande successo».

“Clima frizzante e positivo nei seggi”

Anche il vicesindaco Saimon Gaiotto ha analizzato il dato. «Sin dai primi minuti di apertura dei seggi è emersa la voglia dei cittadini di dire la propria. C’è una grande voglia di partecipazione in città, concreta e fattiva, e questo per chi amministra è una grande risorsa. Ma insieme allo straordinario risultato di queste prime ore del Decidilo Tu – ha detto –. Ci tengo a sottolineare il clima positivo e frizzante che si respira oggi in città, nei seggi e tra i votanti. All’inizio in molti non credevano alla riuscita di questo primo Bilancio partecipativo, ma come sempre la città di Pioltello dimostra di essere molto più avanti di quanto taluni pensino”.

Le urne sono aperte oggi e domani

“Oggi, ricordiamo, è possibile votare fino alle ore 19 e domani, domenica 17 marzo, dalle ore 9 alle 19 – ha rimarcato il Comune in una nota – Il voto può essere espresso nei 10 seggi allestiti in città e nel seggio del municipio, l’unico in cui possono votare anche i non residenti. Possono votare i cittadini che vivono a Pioltello, chi frequenta la città per studio, lavoro e tempo libero, purché sia nato entro il 31 dicembre 2004. Per farlo bisogna presentarsi al seggio con un documento di identità in corso di validità, la tessera sanitaria o codice fiscale. La scheda elettorale consegnata ai cittadini contiene le 30 proposte promosse e selezionate dai cittadini nei mesi scorsi, divise per tre aree: Scuola – Ambiente e Mobilità – Cultura, Welfare e Sport. I cittadini potranno votare massimo una proposta per area.Lo spoglio dei voti avverrà pubblicamente domenica 17 marzo, in Biblioteca comunale, a partire dalle ore 21.

I seggi e i votanti alle 12 di oggi, sabato

Comune di Pioltello – Sportello Informazioni: via C. Cattaneo, 1 – votanti: 247; Bar Simpaty: via Roma, 29 (Pioltello Vecchia) – votanti: 133; Caf – Circolo San Giuseppe: via Don Carrera, 3 – votanti: 71; Centro Civico Bonoua: via Leoncavallo (Satellite) – votanti: 57; Pianeta Famiglia: via Roma, 117 (Pioltello Nuova) – votanti: 49; Caffetteria del mercato: via Nenni, 9 – votanti: 199; Hair Style Acconciature: via Rieti, 7 – votanti: 36; Caf – Circolo San Giuseppe: via D’Annunzio, 70 (Seggiano) – votanti: 42; Cafè Mr. John: piazza Bonardi – via alla Stazione (Seggiano) – votanti: 99; Acli: via Gramsci 2/c (Limito) – votanti: 200; Centro Collettivo Limito: via Dante, 118b (Limito) – votanti 48.