“Abbiamo terminato l’installazione dei Dae (Defibrillatori automatici esterni) in tutte la palazzine comunali, e con l’installazione del
relativo totem in anagrafe, oggi posso finalmente dire che Cologno è una città cardioprotetta”. Così l’assessore ai Servizi demografici Simone  Rosa ha commentato la giornata di oggi, lunedì 4 febbraio 2019.

Cologno, tutti i defibrillatori

Oggi i Dae sono presenti in via Della Resistenza, in Villa Casati sia presso il Comando della Polizia Locale sia in biblioteca, presso i tre cimiteri, nei locali della zona di San Maurizio, nei plessi di via Levi e via Petrarca (già donati dai centri Olimpia), e nell’auditorium di via Trento.

“Un altro obiettivo da noi previsto è quindi realizzato – ha aggiunto Rosa – In questo caso prevenzione, salute e tecnologia vanno a braccetto per migliorare la vita dei cittadini”.

“Significativo passo in avanti a tutela della salute dei nostri cittadini – ha aggiunto il sindaco Angelo Rocchi – <<Abbiamo a cuore la tua salute>> non è un mero slogan, ma un serio impegno che questa Amministrazione persegue data l’importanza di intervenire tempestivamente in caso di crisi cardiaca. Avere i Dae in molti luoghi della città è infatti garanzia di intervento immediato in attesa del sopraggiungere dei soccorsi. Riteniamo queste dotazioni importanti elementi di civiltà, e cercheremo in futuro di diffondere queste apparecchiature anche in altri luoghi della città”.

Leggi anche:  Al volante ubriaco e con una patente falsa

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI