A Bellinzago, le famiglie che usufruiscono dell’asilo nido, potranno contare su un contributo economico da parte del Comune.

Le famiglie cardine della comunità

“Le famiglie sono il cardine della nostra comunità e rappresentano il futuro – ha spiegato il sindaco Angela Comelli – Per questo motivo sono sempre al centro della nostra attività di amministratori”.  Secondo il primo cittadino una dimostrazione è proprio il fatto che,  anche quest’anno, sia stato rinnovato il contributo economico per l’asilo nido. “Per un Comune piccolo come il nostro  – ha osservato – Si tratta di uno sforzo economico importante al quale però non abbiamo mai rinunciato, dimostrando di essere sempre a fianco delle famiglie e non solo quando si avvicinano le scadenze elettorali”.

Domande entro il 29 novembre

La domanda dovrà essere presentata il Comune entro il 29 novembre e potrà essere consegnata a mano, inviata per posta o tramite mail. Quello dei contributi per gli asili nido è uno dei temi caldi della campagna elettorale. Nelle scorse settimane l’Esecutivo è stato, infatti, preso di mira, per la mancata adesione alla misura regionale dei “Nidi gratis”.

Leggi anche:  Gli Alpini a Canonica ridipingono l'asilo durante le ferie