Elefante scappa dal circo e tenta la fuga verso la libertà. E’ successo pochi minuti fa Fara Gera d’Adda.

Elefante scappa dal circo

Probabilmente la vita del circense non gli piaceva molto. Forse è per questo che un grande elefante del circo attendato in questi giorni  a Fara  ha deciso di tentare il tutto e per tutto dandosi alla fuga. La sua corsa non è durata molto: dopo poco è stato ripreso dai proprietari del circo. Nel frattempo però l’animale ha urtato contro un’auto, danneggiandola.

La dinamica

Secondo quanto raccontato dagli stessi addetti del circo Dylan i circensi si erano allontanati per bere un caffè. L’elefante, vista la ghiotta occasione, ha pensato bene di fare un giretto. Dal parcheggio tra via Ronchi di Sopra e via Crespi dove il circo è attendato il pachiderma ha attraversato la 184 bis ed è andato a brucare l’erba dell’aiuola spartitraffico. Uno spuntino fuori programma che è finito dopo pochi minuti, quando l’elefante è stato ricondotto nel suo recinto. Nel frattempo però ha urtato un’automobile. Fortunatamente nessun danno per il conducente.

Leggi anche:  Bonus famiglia, dalla Regione pronti due milioni di euro
elefante scappa dal circo
L’elefante nella tensostruttura di proprietà del circo Dylan di stanza a Fara