Cani, gattini, caprioli e… gabbiani: Enpa in un anno ha soccorso 2700 animali. L’associazione ha pubblicato il bilancio del 2018: “cresce la sensibilità”.

Nel 2018 Enpa ha soccorso 2700 animali

Nel 2018 l’Enpa di Milano ha svolto molteplici attività per riuscire a dare voce agli animali, tutelando i loro diritti e cercando di salvarne quanti più fosse possibile. Sono 2680 gli animali che nell’ultimo anno sono transitati dal pronto soccorso dell’associazione di via Gassendi a Milano. Alcuni consegnati dai cittadini perché ritrovati feriti in strada, altri soccorsi direttamente dagli operatori e dalle operatrici del pronto soccorso.

Soccorsi gabbiani, tassi e caprioli in pericolo

Tra questi animali saltano all’occhio: i 9 gabbiani, le 5 nottole, il tasso, il porciglione e i 3 pigliamosche. Alcune di queste specie risulteranno nuove ai non addetti ai lavori, ma esse si trovano a Milano. I gabbiani, ad esempio, popolano alcune zone dell’Est della provincia milanese dove ci sono molti bacini idrici. Sono transitati dall’associazione anche tanti pappagalli (i parrocchetti che hanno colonizzato molti parchi e giardini di Milano), rapaci (falchi pellegrini, falchi lodolai, poiane e gheppi) e animali esotici, tra i quali 2 pitoni, 1 boa e 1 elaphe guttata, serpenti, forse, scappati dalle teche e non reclamati dai legittimi proprietari. Tra i tanti interventi molti ricorderanno il salvataggio della femmina di germano reale che con i propri anatroccoli si è rifugiata in un sottoscala di un parcheggio sotterraneo per auto e, senza l’aiuto degli operatori di Enpa Milano, difficilmente sarebbe riuscita a risalire verso il Naviglio. E come dimenticare, poi, il piccolo capriolo caduto nelle fredde acque del Naviglio recuperato e soccorso anche grazie ai Vigili del Fuoco.

Leggi anche:  Una trevigliese vuole salvare Cristoforo Colombo

“La sensibilità sta aumentando”

“E’ di estrema importanza che associazioni come la nostra cerchino di richiamare l’attenzione al rispetto degli animali, scrivendo alle autorità e a chi dovrebbe occuparsi di tutelare i loro diritti!”, ha spiegato Ermanno Giudici Presidente di Enpa Milano. Le Guardie Zoofile dell’Ente nel 2018, grazie alle segnalazioni dei cittadini, hanno effettuato 124 controlli, dei quali 50 nella città di Milano e i restanti 74 in provincia. “Si percepisce dalle numerose richieste che riceviamo dai cittadini, che la sensibilità sta aumentando sempre di più anche grazie al nostro lavoro – ha aggiunto Giudici – ma il nostro obbiettivo è riuscire a coinvolgere sempre di più le istituzioni a volte non attente a queste tematiche”.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.