Figli minorenni sui social: vietata ai genitori la pubblicazione di foto. La disposizione è stata introdotta dai magistrati della sezione famiglia del tribunale di Mantova. 

Figli minorenni sui social: vietata ai genitori la pubblicazione di foto

Una disposizione destinata a far discutere quella introdotta dai magistrati della sezione famiglia del Tribunale di Mantova. Il provvedimento, come riporta il GiornalediMantova.it è stato anche inserito nel decalogo inviato agli avvocati divorzisti con tutte le indicazioni da rispettare in caso di separazione.

La disposizione

“Vietarsi a ciascun genitore di pubblicare le foto dei figli sul profilo Facebook nonché su ogni altro social network, provvedendosi alla immediata rimozione di quelle esistenti”,  recita la disposizione introdotta dal Tribunale a cui le coppie con figli separate dovranno attenersi.

E di certo non mancheranno le polemiche e il malcontento tra le mamme social che tanto amano pubblicare le foto dei propri figli e che, secondo uno studio pubblicato su Sex Roles, sarebbero anche le più insicure.

LEGGI QUI PERCHE’