Ci sono anche due locali bergamaschi tra le 43 gelaterie scelte dal Gambero Rosso per la straordinaria qualità. Si tratta dell’Oasi American Bar di Badalasco (frazione di Fara Gera d’Adda) e de La Pasqualina di Almenno San Bartolomeo.

Sei gelaterie d’eccellenza in Lombardia

La guida Gelaterie d’Italia 2019 del Gambero Rosso, realizzata con il supporto di Orion, è stata presentata in anteprima al Sigep Fiera di Rimini e giunta alla terza edizione, raccoglie oltre 350 indirizzi sparsi in tutta Italia. Di questi 43 hanno ottenuto il punteggio più alto dei Tre Coni. Anche la Lombardia si è posizionata bene con sei gelaterie giudicate eccellenti: L’Albero dei Gelati (Monza), Chantilly (Moglia – Mn), Pavé Gelati & granite (Milano), Paganelli (Milano), Oasi American Bar (Fara Gera D’Adda) e La Pasqualina (Almenno San Bartolomeo).

L’Albero dei gelati è la più sostenibile

Il premio dedicato alla Sostenibilità è andato a L’Albero dei Gelati (con sedi a Monza, Seregno, Cogliate e New York), per l’impegno in tema ambientale: nei locali di Fabio e Monia Solighetto e Alessandro Trezza riciclo è la parola d’ordine, con tanto di packaging biodegradabile ed energia elettrica da fonti rinnovabili.

Le fantastiche sei

La Pasqualina – Almenno San Bartolomeo

La gelateria si trova in via Papa Giovanni XXIII 39 (ma c’è anche un locale a Porto Cervo) ed è gestita da Riccardo Schiavi. Punto di forza le creme ma anche i gusti alla frutta che seguono la stagionalità.

Leggi anche:  L’omaggio di un bimbo ai Vigili del fuoco morti nella tragedia di Quargneto

Oasi American Bar – Fara Gera d’Adda

La gelateria si trova in via Treviglio 3461 ed è gestita da Candida Pelizzoli, presidente dell’Associazione Maestri della Gelateria Italiana. Attenzione al cliente e gusti ricercati anche con spezie, erbe spontanee e ortaggi al fianco delle classiche creme e della frutta sono la particolarità della gelateria.

Paganelli – Milano

A portare avanti l’attività di famiglia è Francesco Paganelli. La gelateria, in via Adda 3, è un’unione di passato e futuro con gusti sempre ricercati, anche salati, e sorbetti ai vini. Da provare.

Pavè – Milano

In via Cesare Battisti 21 Simona Carmagnola incontra materie prime di altissima qualità e un’idea di pasticceria golosa.

Chantilly – Moglia

Greta Belladelli e Massimo Faroni gestiscono la gelateria in via dell’Artigianato 22 dove si possono incontrare i sapori nuovi delle spezie e giochi di abbinamenti straordinari con un’attenzione particolare al reperimento delle materie prime.

L’Albero dei gelati

Più sedi un’unica missione. La gelateria si trova a Monza in via Sirtori 1, a Seregno in via Santa Valeria 93 e a Cogliate in via Volta 1. Sostenibilità, filiera cortissima e qualità sono i capisaldi di questa gelateria che è anche un progetto culturale con eventi e laboratori per bambini. Alla base materie prime sostenibili, presidi Slow Food ingredienti provenienti dal commercio equo e solidale.

TORNA ALLA HOME