Giochi per i bimbi bisognosi donati… dai loro coetanei. Un gesto che sposa in pieno lo spirito natalizio di solidarietà avvenuto a Gessate.

Giochi per i piccoli in difficoltà

Ben 160 bambini meno fortunati avranno un dono sotto l’albero grazie ai loro coetanei. E questo grazie all’iniziativa “Dono anch’io!” andata in scena a Gessate durante i mercatini di Natale organizzati dall’associazione Gessate C’è.

Aiuteranno tre associazioni

I giocattoli, usati o nuovi, saranno distribuiti a Caritas, Progetto Chernobyl e Amerete (sodalizio di Pozzuolo che favorisce le tematiche familiari puntando su condivisione, accoglienza e solidarietà), facendo così felici altri piccoli che si trovano in difficoltà. Accompagnati ai regali c’erano disegni o pensieri realizzati dai donatori, alcuni dei quali davvero teneri e commuoventi. Figli unici, fratelli, intere famiglie e anche adulti hanno partecipato. L’iniziativa è riuscita benissimo grazie a molti cittadini che hanno voluto contribuire all’organizzazione e per due giorni si sono occupati di ogni dettaglio.

Tutti i dettagli in quattro pagine di speciale con le foto dei protagonisti, i disegni realizzati e i pensieri che hanno voluto condividere sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola e online da sabato 7 dicembre 2019.

Leggi anche:  Vaprio premia i presepisti più bravi FOTO

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.