A Melzo batte un grande cuore… rosa. Serata di gala al teatro Trivulzio per la consegna del criostato all’ospedale Santa Maria delle Stelle da parte del Comitato donne solidali della Martesana.

Il grande cuore al femminile di Melzo

Nel giro di pochi mesi il gruppo volontario è riuscito a raccogliere i fondi necessari per l’acquisto del macchinario, che è stato donato (ed è già in funzione) al nosocomio di via Volontari del sangue. «E’ stata molto più di una raccolta fondi – ha dichiarato la presidente dell’associazione Carla Zerbi – Abbiamo incontrato la fiducia delle persone e la Direzione sanitaria, che ha avuto un ruolo indispensabile, rispetterà questa fiducia mettendo a loro disposizione il criostato e una figura professionale (un anatomopatologo) in grado di utilizzarlo al meglio».

La soddisfazione delle autorità

«Grazie per questa iniziativa – ha detto il sindaco Antonio Fusè – Una bella idea, nata spontaneamente da un gruppo di persone che ha a cuore il proprio ospedale, tecnologicamente avanzato e ricco di eccellenze ma che non deve dimenticare che al centro dev’esserci sempre la persona». Accanto al direttore generale dell’Asst di Melegnano e Martesana Mario Alparone c’era anche l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera. «Quello che fate è commovente – ha detto – Esprime la voglia di essere partecipi nell’aiutare gli altri e la fiducia nel valore della Sanità pubblica».