Il numero della Gazzetta dell’Adda di sabato 5 ottobre 2019 è in edicola con tante notizie, cronaca, approfondimenti ed esclusive dal territorio.

La Gazzetta dell’Adda in edicola

Apertura dedicata alle suore di Vaprio d’Adda, che dopo 123 anni di presenza in paese se ne andranno tra pochi giorni.  Una doppia pagina poi sulla manifestazione in ricordo di Sharly, la 26enne di Pozzo uccisa dal compagno dopo una lite. Troverete anche un’intervista esclusiva allo zio che ricorda un fatto di quella notte: “Mi aveva chiamato, forse era lei che chiedeva aiuto”. Primo piano invece dedicato ai nostri ospedali e all’interruzione volontaria di gravidanza. A Vaprio e Melzo l’aborto non è possibile.
Una storia a lieto fine viene invece da Inzago, dove mamma e figlia hanno salvato e adottato un gattino cieco che si trovava intrappolato a dieci metri di altezza. Spazio poi all’assoluzione di due carabinieri di Cassano che erano stati arrestati un anno e mezzo fa e a un’iniziativa decisamente particolare di una ragazza di Pozzuolo, che dissemina per il paese sassi dipinti.

Leggi anche:  Il nuovo numero della Gazzetta dell'Adda in edicola

E poi tante altre notizie e curiosità dal territorio.

In omaggio col giornale anche la rivista In Salute
Ci vediamo in edicola!

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI