Il numero della Gazzetta dell’Adda di sabato 9 novembre 2019 è in edicola con tante notizie, cronaca, approfondimenti ed esclusive dal territorio.

La Gazzetta dell’Adda in edicola

Apertura dedicata a un commerciante cassanese che dopo aver subìto un importante furto rinuncerà a riaprire l’attività. Sempre ladri in primo piano in una vicenda che coinvolge Inzago, dove un 66enne si è trovato faccia a faccia coi malviventi mentre usciva dalla doccia. E, nudo, ha ingaggiato una colluttazione con loro e li ha cacciati. Ampio spazio all’episodio di razzismo che ha visto coinvolto un giocatore dell’Us Melzo, insultato e picchiato dal padre di un avversario proprio dopo l’episodio di razzismo che aveva coinvolto un giovane di Capriate sempre sul campo da calcio.  Tante, come sempre, le storie: dal barista di Pozzuolo che rappresenterà la Lombardia agli Italiani di barman con il cocktail di sua invenzione “Passo alla grappa” all’associazione cassanese che partecipa alle battaglie in armatura medioevale, passando per un cassanese e un inzaghese che hanno inventato un pacchetto di sigarette… ambientalista.

Leggi anche:  L’omaggio di un bimbo ai Vigili del fuoco morti nella tragedia di Quargneto

Spazio poi a un personaggio che tutti gli amanti della risata ricordano: Flavio Oreglio, volto noto del cabaret, racconta il suo passato a Zelig (con tante sorprese) e i progetti futuri con l’Archivio storico del cabaret creato a Peschiera Borromeo, mentre la nostra rubrica sui luoghi dell’Adda Martesana ci porta a scoprire i segreti e gli affreschi di Sant’Antonio a Groppello.

E poi tante altre notizie dal territorio tutte da leggere.

Ci vediamo in edicola!

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI