Cosa sarebbe il Natale senza amore? Il video che insegna ad amare anche i tipi “spinosi” diventa virale. La trama della pubblicità natalizia di un gruppo bancario svizzero- Erste Bank und Sparkasse – commuove la rete.

Cosa sarebbe il Natale senza amore? Il video è virale

E’ la storia di un riccio quella che in queste ore sta commuovendo la rete. Un riccio “pungente”, per sua natura, che non riesce a fare amicizia con i suoi compagni di scuola. Troppe le difficoltà per via delle sue caratteristiche fisiche.

Ma i suoi compagni che vogliono comunque giocare con lui alla fine trovano la soluzione per stargli accanto, senza “farsi male”. Ed è subito magia…

La pubblicità per abbattere le barriere

Il video, campagna pubblicitaria natalizia di un gruppo bancario austriaco dal titolo Cosa sarebbe il Natale senza amore?, ovviamente è una metafora, che punta dritta al cuore. Per accorciare le distanze tra individui, per sensibilizzare e superare le barriere – spesso solo fatte di pregiudizi – che dividono le persone e trovare la “soluzione” per superare le difficoltà…

Leggi anche:  Brembate piange la morte di Ferdinando Bernareggi

Buona visione!