Il Videolab dell’Istituto superiore Machiavelli di Pioltello ha vinto l’ennesimo riconoscimento della sua storia. Ma per la nuova stagione si separa dalla sua storica regista e operatrice.

Videolab un successo dolce-amaro

Sabato 19 ottobre 2019 gli studenti del corso di cinema della scuola pioltellese saranno a Fano per ricevere il premio del Fano international film festival per il quinto anno consecutivo. un traguardo raggiunto grazie all’ultima “fatica” dei giovani attori, registi, macchinisti e truccatori sotto la guida della referente del corso Lorena Costanzo. La giuria del concorso, infatti, ha voluto premiare il cortometraggio “Il narr-attore” presentato ufficialmente a maggio. Una vittoria con un retrogusto amaro per l’addio di quella che è stata colonna portante del Videolab e artefice dei successi raggiunti nel corso degli anni.

Addio alla regista

L’Is Machiavelli, infatti, ha deciso di affidare il corso pomeridiano a un altro operatore salutando la storica regista e sceneggiatrice Costanzo, che insieme ai ragazzi della scuola superiore ha portato l’istituto a vincere una quarantina di premi in concorsi nazionali e internazionali. “Sono molto dispiaciuta di questa scelta della direzione, ma auguro al mio successore di avere altrettante soddisfazioni da una scuola che a me ha dato veramente tanto – ha commentato Lorena – Questo non mi fermerà dal fare altri cortometraggi con i giovani e mi sto organizzando per aprire il mio personale corso di cinema”.

Leggi anche:  Infiltrazioni dal tetto della Casa delle Arti di Cernusco, i concerti traslocano

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.