Impianti sportivi: dalla Regione fondi per riqualificare le strutture dell’Adda Martesana. Gli interventi riguarderanno la riqualificazione e la messa a norma di impianti esistenti.

Impianti sportivi: dalla Regione fondi per riqualificare

Melzo, Gorgonzola, Cassano d’Adda, Cologno Monzese, Vimodrone, Inzago. Sono i sei Comuni della nostra zona che riceveranno i fondi regionali per la riqualificazione e mess a norma degli impianti sportivi. In totale sono 68 i progetti che sono stati finanziati con il bando regionale.
I fondi ammontano complessivamente a 8 milioni di euro.

Equa distribuzione delle risorse

Come comunica Regione Lombardia per la distribuzione delle risorse è stato introdotto il criterio della base provinciale ripartito in base al numero degli abitanti.

In Provincia di Lodi sono stati finanziati 3 progetti; in provincia di Como 5; Cremona 4; Lecco 3; Mantova 4; Milano e Città Metropolitana 13; Monza e Brianza 7; Pavia 5; Sondrio 2; Varese 6; Brescia 9 e Bergamo 7.

“Abbiamo voluto privilegiare la riqualificazione degli impianti esistenti – ha spiegato Martina Cambiaghi, assessore regionale allo Sport e Giovani– valorizzando però anche le nuove costruzioni. Dei 68 progetti 58 sono ristrutturazioni ed adeguamenti di impianti esistenti e 10 nuovi. In particolare, gli interventi riguarderanno la messa a norma, la messa in sicurezza e l’abbattimento delle barriere architettoniche. Ma ci sono interventi anche per l’efficientamento energetico e per migliorare e riqualificare i servizi per l’attività sportiva comprendendo spogliatoi, tribune e agli spazi accessori per le aree verdi”.

Leggi anche:  Eternit deteriorato sul tetto della Velvis di Vaprio, cittadini preoccupati

“Sono sicura – ha sottolineato l’assessore – che questo bando si trasformerà in opportunità d’oro, per tutte gli sportivi lombardi. Sono molto contenta perché sono 224 i Comuni che hanno partecipato e tutti con progetti di estremo interesse come quelli di Cologno Monzese, Ceriano Laghetto e Varese”.

Ecco gli importi per i nostri Comuni, per un totale di 870mila euro:

Melzo 150 mila euro

Gorgonzola 120 mila euro

Vimodrone 150 mila euro

Cassano D’Adda 150 mila euro

Inzago 150 mila euro

Cologno Monzese 150 mila euro

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI