In Martesana arrivano i primi “misura rifiuti”. Si tratta di contenitori che potranno essere utilizzati dai cittadini per capire se il rifiuto è ingombrante o meno.

In Martesana arrivano i primi “misura rifiuti”

Basiano/Masate; Concorezzo/Villasanta; Lesmo/Camparada; Liscate; Melzo; Pessano con Bornago; Trezzano Rosa; Trezzo sull’Adda, Usmate Velate; Vedano al Lambro.

Sono questi i Comuni dove Cem Ambiente ha posizionato i primi “misura rifiuti”, contenitori simili ai “misura bagagli” degli aeroporti che, installati nelle piattaforme, potranno essere utilizzati dai cittadini per capire meglio se il rifiuto da buttare è un ingombrante o meno.

Resteranno nelle 10 piattaforme, scelte per una prima sperimentazione, per il tempo necessario a valutarne l’efficacia; in seguito potranno essere spostate in altre piattaforme del territorio, per proseguire con il monitoraggio.

La campagna Cem Ambiente per ridurre i rifiuti non conformi

L’iniziativa si inserisce nella più ampia campagna di sensibilizzazione Differenzia in Grande!messa in campo da CEM Ambiente e finalizzata alla riduzione dei rifiuti non conformi conferiti negli ingombranti raccolti nelle piattaforme ecologiche.

L’obiettivo è quello di contrastare la crescente diffusione di modalità non corrette nel conferimento dei rifiuti più grandi che hanno fatto aumentare notevolmente le quantità. Nel 2018, infatti, nelle 60 piattaforme di Cem, sono state prodotte 15.440 tonnellate di rifiuti ingombranti (erano 11.660 nel 2015), corrispondenti a una media di 27 Kg a persona contro i 24 Kg di tre anni prima.

Il posizionamento del misura rifiuti segue ad altre azioni della campagna Differenzia in Grande!partite a giugno con una formazione serrata per gli operatori delle piattaforme, primi interlocutori di cittadini e aziende. A loro sono state spiegate le regole e consegnati i volantini da distribuire ai cittadini che si presentano in piattaforma.

L’obiettivo della campagna è ridurre la quantità di ingombranti raccolti nelle piattaforme di Cem dalle attuali 15.440 tonnellate a 11.000 tonnellate entro il 2020, passando da 27 a 19 Kg/anno a persona.

Leggi anche:  Meteo Ferragosto, che tempo farà? LE PREVISIONI

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI