Il Ministero della salute ha pubblicato ieri, 5 aprile 2019, un nuovo richiamo per rischio chimico. E’ stata riscontrata istamina nelle scaloppine di tonno a pinne gialle: le confezioni sono state ritirate in tutto il Nord Italia.

Istamina nelle scaloppine di tonno a pinne gialle

Prodotte in Spagna, le scaloppine di tonno a pinne gialle surgelate della Noribérica, sono state ritirate in diversi supermercati del Nord Italia a causa della presenza di istamina, molecola già presente nell’organismo ma che se in eccesso può provocare reazioni allergiche fino a nausea, vomito, diarrea e rush cutanei.

Richiamo per rischio chimico

Il lotto “incriminato” è il P 19-039-187, le confezioni sono da 250 grammi. Riportatele al punto vendita, se ne avete nel freezer (sarete naturalmente rimborsati).

Occhio anche alle “Yu Chi Ball” dalla Spagna

Sempre dalla Spagna, attenzione alle “Yu Chi Ball”, polpette di pesce e seppia commercializzate dalla International Trading di Baranzate (Mi), per presenza di allergeni non dichiarati come soia e uovo. I lotti problematici sono: 27052019, 12072019, 02042020 e 13032020.

Leggi anche:  La pioggia blocca i lavori, riaperto il ponte di Trezzo sull'Adda. Ecco quando chiuderà FOTO

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.