La primavera non decolla: vento e temperature in calo. La bella stagione ci sta facendo proprio “penare” con un maggio che è stato a volte simile al mese di novembre. Il cambio degli armadi è lì pronto per essere fatto, ma le previsioni meteo per i prossimi giorni consigliano ancora prudenza…

La primavera non decolla

Ecco le previsioni meteo di Arpa Lombardia

Oggi flusso settentrionale con nuvolosità in progressiva riduzione e venti ancora forti in quota; nel pomeriggio di domani discesa di un nuovo nucleo freddo da nord ma senza precipitazioni significative sulla Lombardia, con temperature in calo. Da mercoledì la regione è marginalmente interessata da una circolazione depressionaria centrata sull’Adriatico meridionale: nuvolosità variabile con isolate precipitazioni giovedì. Tra venerdì e sabato probabile peggioramento per l’avvicinamento di una nuova, più ampia, perturbazione di origine nordatlantica, che porterà precipitazioni diffuse sulla regione nel fine settimana.

Le previsioni meteo per domani

Stato del cielo: sereno o poco nuvoloso; dalle ore centrali più variabile, con addensamenti temporanei, più marcati sulla fascia centromeridionale della regione. In serata nuvoloso sui settori orientali, poco nuvoloso altrove

Precipitazioni: isolati e brevi piovaschi possibili nel pomeriggio sulle prime Prealpi e la pianura. Neve oltre 1500 metri.

Temperature: minime e massime in lieve calo. In pianura minime tra 7 e 10 °C, massime tra 16 e 19 °C.

Zero termico: in rapido abbassamento, attorno a 1600-1800 metri in serata.

Venti: in pianura da deboli a moderati da est, con i maggior rinforzi sulla bassa pianura nelle ore centrali della giornata; in montagna moderati da nord, fino a forti in quota.

Mercoledì

Stato del cielo: variabile, in generale più nuvoloso nella prima parte della giornata, sui settori orientali della regione e sulle Alpi. 

Precipitazioni: assenti.

Temperature:  minime in moderato calo, massime senza variazioni rilevanti. In pianura minime intorno a 6 °C, massime intorno a 18 °C.

Zero termico: in graduale risalita, attorno a 2400 metri.

Venti: in pianura prevalentemente deboli dai quadranti orientali; in montagna da deboli a moderati, da nord sulle Alpi, altrove di direzione variabile.

Giovedì

Stato del cielo: inizialmente poco nuvoloso, con sviluppo di cumuli dalle ore centrali della giornata, più marcato sui rilievi. Nuvoloso in serata.

Precipitazioni: dalle ore centrali rovesci sparsi sui rilievi, possibili ma poco probabili anche sulla pianura. Neve oltre 1800 metri.

Temperature: minime e massime in lieve aumento.

Zero termico: attorno a 2300 metri.

Venti: in pianura deboli dai quadranti orientali; in montagna deboli o localmente moderati, tendenti a disporsi da sud dal mattino.+

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI