Lavori sui ponti: “Non vogliamo un’altra Genova”. Parte il cantiere per la messa in sicurezza del cavalcavia Campari di Sesto San Giovanni. Poi toccherà anche al Garibaldi.

Partono i lavori del ponte Campari

E’ stato molto chiaro il sindaco Roberto Di Stefano, nell’annunciare oggi, lunedì, la partenza dei lavori di manutenzione del sottopasso ferroviario Campari. Un intervento deciso già settimane addietro, prima della tragedia del crollo del ponte Morandi, e che arriva a pochi giorni dal distacco di alcuni pezzi di intonaco dal ponte su viale Fulvio Testi, a Milano. “Qualche disagio per la viabilità sarà inevitabile, ma penso possa essere da tutti più che comprensibile – ha sottolineato il sindaco di Sesto – Dopo la sciagura di Genova i cittadini comprenderanno ancora di più la nostra decisione”.

La “road map” dei lavori

Rfi e Comune di Sesto San Giovanni hanno deciso di intervenire sui due sottopassi stradali (sovrastati dai binari della ferrovia), il Campari e il Garibaldi, quest’ultiimo in passato al centro di notizie di cronaca per la caduta di alcuni calcinacci. I lavori per il Campari sono iniziati oggi, lunedì 20 agosto. “Stiamo programmando questi interventi per evitare disagi, garantire la sicurezza e non fare questi lavori solo in emergenza, come fatto in passato – ha aggiunto il primo cittadino forzista – Dopo diversi incontri per sensibilizzare il problema, Rete Ferroviaria Italiana metterà mano a entrambi i sottopassaggi cittadini. Prima il Campari, che rimarrà chiuso fino al 8 settembre. Dall’8 al 21 settembre sarà aperto solo durante il giorno a senso unico in direzione via Giovanna d’Arco-viale Italia. In seguito si deciderà l’inizio dei lavori per il Garibaldi”.

Leggi anche:  "Salviamo il lago Gabbana": presidio davanti al Comune di Cernusco

Ponte chiuso fino all’8 settembre

Da oggi, lunedì 20 agosto, all’8 settembre, la chiusura del cavalcavia Campari sarà totale, h24. Dall’8 al 21 settembre, invece, dalle 5 alle 22 rimarrà aperto con senso unico in direzione via Giovanna D’Arco – viale Italia. La chiusura scatterà alle 22, fino alle 5 del giorno successivo. La riapertura totale del cavalcavia Campari è prevista per il 22 settembre, in entrambe le direzioni di marcia.