Nottata intensa per gli uomini del 118 impegnati lungo le strade dell’Adda-Martesana

A un quarto all’una i volontari di Gorgonzola sono intervenuti a Trezzano Rosa in via Dante Alighieri per soccorrere un uomo di 46 anni che siè sentito male per un intossicazione etilica. Dopo circa un’ora è stato portato all’ospedale di Melzo.

Alle due l’ambulanza della Croce Azzurra è intervenuta a Vaprio d’Adda in via Visconti Modrone per soccorrere una ragazza di 30 anni che si è sentita male in strada; per fortuna non sembrerebbe nulla di grave. 

Un mezzo dei soccoritori trezzesi è nuovamente intervenuto poco dopo, verso le 4.30, nella vicina Pozzo in via Leonardo da Vinci per aiutare un maschio (età ignota) rimasto vittima degli effetti dell’alcol. Dopo mezz’ora la vittima è stata portata all’ospedale di Melzo in codice verde.

Intervento all’alba, poco dopo le 6.30 a Pantigliate, quando due ambulanze sono dovute intervenire per soccorrere tre persone, un 55enne, un 24enne e una 52enne coinvolti in un sinistro lungo la vecchia paullese.

Leggi anche:  Biglietti gratis Leolandia, occhio alla bufala

Alla fine due feriti sono stati trasportati nelle rispettive ambulanze agli ospedali di Melegnano e San Donato, per fotuna non in gravi condizioni.

L’incidente più grave si è verificato a pochi minuti dalle 7 a Trezzo, lungo via Vittorio Veneto all’altezza dei civici 26 e 28, e ha visto coinvolti un’auto e una moto.

La vittima è un uomo di 53 anni, portato d’urgenza in codice giallo all’ospedale di Vimercate. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri del comando di Vimercate a svolgere i rilievi del caso.