La giuria tecnica e il voto del web hanno stabilito i finalisti della prima serata del Let’s band live contest. Una sfida all’ultimo voto che ha visto trionfare gli Alison. 

Let’s band live contest la prima serata

Una sfida all’insegna dell’incertezza che ha testimoniato la grande competenza delle band che sono salite sul palco di piazza della Repubblica. Il contest organizzato da Pro Loco con il sostengo dell’Amministrazione e gli sponsor Cogeser Energia, Confcommercio, Morsi e Sorsi ha sfidato la calura di giovedì 27 giugno offrendo uno spettacolo di ottima qualità. Merito dei musicisti che non si sono risparmiati lasciando sul palco sudore, passione e divertimento.

Sulle orme di Vasco

I primi a esibirsi sono stati i Vasco Revolution, band cover del mitico Vasco Rossi. Incredibile la somiglianza del loro contante con il noto rocker nazionale, nell’aspetto fisico e nelle movenze. Con la loro energia sono riusciti a trasportare il pubblico presente, facendolo cantare sulle note degli intramontabili brani del Komandante.

Musica che colpisce i sensi

Il Mercato dei Sensi ha sfidato la giuria armato di due chitarre acustiche, della voce del solista e dei loro inediti. Sulle orme di De Andrè e Guccini hanno portato musiche e testi impegnati e coinvolgenti, a tratti nostalgici, ma anche freschi ed estivi come la loro seconda canzoni “da spot dell’Algida” come hanno scherzato.

Classe e talento

Applausi a scena aperta per i Changes Ahead Band che si sono esibiti in classici intramontabili del rock guidati dalle voci eccezionali nelle loro due cantanti, da una tastiera che ha saputo riportare l’orologio indietro nel tempo  ripercorrendo i decenni della grande musica influenzata dalle tecnologie.

Leggi anche:  InVolontaria la serie che parte da Pioltello e arriva in televisione

Rock inediti

Alla fine, però, a trionfare sono stati gli Alison giovane band che spazia tra i suoni rock e alternative. Sul palco del Let’s band live contest hanno portato i loro inediti accompagnati da un solo brano cover dei Placebo. La loro performance e i loro brani originali hanno convinto in particolar maniera la giuria tecnica costituita da Andrea D’Agostino della radio Cluster Fm, da Francesco Giovanni Fiorillo  per il Goomba Studio e da un rappresentante della Gazzetta della Martesana.

Il voto del web

A vincere la speciale classifica del voto “popolare” (che incide in circa il 10% del risultato complessivo) sono stati nuovamente gli Alison che hanno saputo convogliare i voti dei loro fan. Le votazioni erano possibili attraverso la pagina Facebook dell’evento, sono state aperte all’inizio della serata e chiuse in maniera definitiva alla mezzanotte come previsto nel regolamento di gara.

La seconda sfida si avvicina

L’appuntamento è a giovedì prossimo, 4 luglio, sempre alle 21.30 con la seconda serata del Let’s band live contest. Sul palco saliranno quattro nuove band: Dark Lords, The elettro tramps, Alessio Accardi I matricola. Uno solo di loro potrà raggiungere gli Alison nella grande finale del 25 luglio. In palio un premio da 500 euro messo a disposizione da Cogeser e la possibilità di incidere una demo offerta dal Goomba studio di Cassina de’ Pecchi.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.