Lions, donati i 30mila euro della Maratona del Naviglio. Hanno consegnato gli assegni per opere di beneficenza alle realtà del territorio.

Lions, donati 3omila euro in beneficenza

Come ogni anno i Lions di Cernusco e Pioltello hanno consegnato il ricavato, ben 30mila euro, della Maratona del Naviglio in opere benefiche. Quest’anno hanno beneficiato del contributo della 22esima edizione della manifestazione l’Atletica Cernusco, la Croce Bianca di Cernusco, all’Avis di Cologno, Associazione Casa Filippide e il percorso formativo nelle scuole di lotta al doping promosso dal volto storico dello sport cernuschese Adolfo Rotta. Un premio speciale ai due Istituti Comprensivi, che hanno fatto il record di partecipanti: per loro un contributo di mille euro totali in materiale sportivo per educazione fisica.

“Ci vediamo il 19 maggio 2019”

I Lions hanno consegnato gli assegni nella serata di festa organizzata ieri, lunedì, presso l’oratorio Sacer. E’ stata l’occasione per lanciare la prossima edizione della Maratona, che tornerà il 19 maggio 2019. “Si tratta di una manifestazione che è un fiore all’occhiello della città anche in vista di Cernusco Città dello Sport del 2020”, hanno sottolineato il sindaco Ermanno Zacchetti e l’assessore allo Sport Grazia Vanni.

Leggi anche:  Materna Prandi di Cambiago ancora chiusa e trasloco rinviato

“Siamo vicini alla comunità”

I Lions hanno rimarcato che continueranno come sempre a dare il proprio contributo alle realtà del territorio. “Siamo vicini alla comunità e diamo una mano con attività di beneficenza”, ha detto il presidente Davide Romano. “Non diamo alle associazioni denaro per gestire la quotidianità, ma per spese eccezionali”, ha aggiunto Luciano Rosati, colonna dei Lions. “La nostra Maratona è una delle pochissime che devolve tutto il ricavato in beneficenza”, ha concluso Rotta.

Il servizio completo sul numero del giornale disponibile in edicola e nello sfogliabile on line da sabato 1 dicembre.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI